Raffinati solo nei modi… per il resto siamo integrali!

Raffinati solo nei modi… per il resto siamo integrali!

A tavola sei un tipo raffinato… o schietto e integrale?! Se la risposta è sì, allora la tua è una mossa più che azzeccata per migliorare la qualità dell’alimentazione e, chiaramente, anche della vita.

Integrale vuol dire una miniera di sostanze benefiche per il nostro organismo, un carico sostanzioso di fibre alimentari, sali minerali, proteine, carboidrati e vitamine.

I 5 PLUS DEGLI ALIMENTI INTEGRALI:

  • Stop ai picchi glicemici.

    Il difetto delle farine raffinate? Gli zuccheri che fanno impennare la glicemia e la produzione dell’insulina (allarme diabete di tipo 2). Gli alimenti integrali ricchi di fibre sono invece carboidrati a lento assorbimento che evitano continui picchi glicemici.

 

  • L’intestino ringrazia:

    le fibre presenti nella crusca per la maggior parte, aumentano di volume una volta a contatto con l’acqua. L’aumento di volume va a stimolare la peristalsi e di conseguenza l’eliminazione delle sostanze di scarto.

 

  • Con tutto il Cuore (e arterie!).

    Preferire prodotti integrali può rivelarsi un salutare rimedio per prevenire le malattie cardiovascolari. Perché? Grazie alle fibre contenute che riducono l’assorbimento dei grassi nel sangue e allontanano quelle patologie legate ad alti livelli di colesterolo LDL.

 

  • La dieta funziona.

    Le fibre abbassano l’assorbimento di zuccheri e grassi e placano gli attacchi di fame (anche nervosa). Se consumi alimenti ricchi di fibre, bevi sempre molto così prolunghi il senso di sazietà. Non solo, l’intestino migliora la performance quotidiana, la pancia si sgonfia e la cellulite perde colpi.

 

  • In alto le difese!

    I macro nutrienti racchiusi nei chicchi integrali rafforzano le difese immunitarie e si occupano anche di difendere le cellule dai famigerati radicali liberi. Non solo, la parte solubile delle fibre è amica della flora batterica intestinale.

 

 

E per finire, un altro dei poteri integrali è anche una specie di parola magica, che ci piace in maniera particolare: ANTIOSSIDANTE.

A questo punto, con questi argomenti così convincenti, non ci resta che integrare l’integrale nella nostra vita!   

PS: se questo articolo ti è piaciuto, condividilo senza problemi. Aiuterai altre persone a sentirsi meglio e a rimettersi in forma.

Oggi la Colazione la offriamo Noi!

Oggi la Colazione la offriamo Noi!

C’è chi apre gli occhi e cerca subito il caffè, c’è chi la salta e chi non carbura senza, chi la fa a casa e chi solo al bar, insomma una cosa è certa: la COLAZIONE ha il suo bel perché!   

IL BUONGIORNO SI VEDE …DALLA FRUTTA.

Lo sappiamo, una mela non è un bombolone alla crema o un “abbraccio” del mulino bianco e l’arancia non è un cappuccino…

Una colazione a base di frutta fa bene perché…

  • dopo sonno e digiuno, è bene scegliere nutrienti che saziano e apportano energie salutare e facili da processare;
  • frutta vuol dire meno calorie e più controllo del senso di fame;
  • ci arricchiamo di fruttosio, zucchero facilmente assimilato dall’organismo e ideale per il cervello, che richiede un pieno di glucosio appena sveglio;
  • ci arricchiamo di acqua, fibre, vitamine e minerali, alleati dell’idratazione e nemici della stitichezza.

 

Ma attenzione oltre alla frutta c’è di più!

Che sia frutta fresca o secca (o anche semi), è sempre bene bilanciare con proteine e carboidrati: ad esempio uno yogurt e cereali, muesli o fette biscottate integrali.

Godiamoci allora questa colazione sana, colorata, digeribile, energetica ed equilibrata!

… siccome siamo buoni, possiamo chiudere un occhio e concederti un cappuccio&cornetto al mese, ma solo per una buona causa! 😉

 

PS: se questo articolo ti è piaciuto, condividilo senza problemi. Aiuterai altre persone a sentirsi meglio e a rimettersi in forma.